Stato dell'ordine
Servizio clienti
Contattaci al numero verde
044 802 90 29

Consigli creativi

Festeggiare come da mamma: un libro di cucina per salutarti

La blogger Nic Hildebrandt ha creato un FOTOLIBRO CEWE con ricette e tante foto ricordo per sua figlia.

Mi sto lentamente abituando all'idea che nostra figlia Luzie presto andrà via. Un po' di tempo fa mi ha detto: «Mamma, quando mi trasferisco, devo scrivere la ricetta delle tue lenticchie al curry. E per il pane naan, non potrei vivere senza questo pane». Ho riso e ho risposto: «Basta guardare il mio blog, è lì dentro».

Ma poi ho pensato che potevo sicuramente fare qualcosa di speciale per nostra figlia con le mie ricette: un FOTOLIBRO CEWE come libro di cucina per mamme, con una porzione extra di amore.

La mano di una donna tiene un libro di cucina con un collage di foto di ricette davanti a un bancone da cucina sullo sfondo.
Per il collage di foto sulla copertina ho usato un modello preimpostato dal software di ordinazione.
Condividere gioia è una doppia gioia

La mia idea: un libro con ricette di cibi che ricordano la casa e risvegliano buoni sentimenti. Uno che potrebbe anche aiutare quando la nostalgia di casa si fa sentire nel primo appartamento di proprietà. L'ho chiamato «tastes like home», in modo appropriato.

Suggerimento: ho usato lo stile «Our Yearbook 2020» nel software CEWE per la copertina del mio libro di ricette. Mi piace molto la disposizione del collage di foto su di esso e ho semplicemente cambiato il titolo.

Un libro di cucina con una ricetta aperta a doppia pagina si trova su un leggio tra gli utensili da cucina su un piano di lavoro.
Naturalmente ho inserito nel libro anche la ricetta dell'insalata di broccoli preferita da Luzie.

Integrare i modelli preimpostati per le ricette nel fotolibro

Naturalmente, puoi scrivere le tue ricette in un campo di testo vuoto sulla pagina di un fotolibro nel software CEWE. Ma puoi anche, come me, caricare un modello di ricetta creato da te stesso sulla pagina come una foto e poi riempirla con la ricetta. Ho creato io stessa un modello del genere, poi l'ho scannerizzato (anche fare una foto funziona) e l'ho inserito nel software. In alternativa, puoi creare il modello con un programma di grafica o cercare dei disegni gratuiti online.

Un libro di cucina aperto con immagini di torte di fragole e una foto di un bambino che addenta un melone.
Ho integrato altri ricordi fotografici in diversi collage.

Nel libro di cucina, ho riassunto molti dei pasti preferiti di Luzie e ho aggiunto alcune foto ricordo e piccoli aneddoti sul cibo. Perché di solito l'amore per un certo cibo inizia presto nella vita, proprio come l'antipatia. Tra le altre cose, ho trovato una foto di Luzie con il suo primo pezzo di melone, che si adattava bene alla combinazione di colori. La sua espressione sorpresa e indecisa nella foto è impagabile.

Consigli rapidi per foto di cibo «delizioso»

- È meglio fotografare il cibo alla luce del giorno. La luce artificiale lo rende rapidamente poco appetitoso a causa del suo colore.
- Non usare il flash incorporato della fotocamera. Il flash causa ombre dure e riflessi di luce poco piacevoli su piatti e posate e sfortunatamente non rende mai il piatto più bello.
- Anche se è una foto veloce: disponi sempre qualche utensile come bicchieri, tovaglioli o fiori intorno ad esso. Questo rende la foto più emozionante.

La mano di una donna sulla pagina di un libro aperto. Una dedica e una foto di un bambino che mangia spaghetti sono visibili su di esso.
Anche a rischio che Luzie dica: «Oh no! Mammaaaaaa!», la sua foto da piccola con il musino pieno di spaghetti doveva essere nel libro. C'è anche una dedica personale da parte mia.

Ho anche raccontato storie divertenti sul mangiare in e con la famiglia nel libro. Ricordo, per esempio, la pazienza con cui Luzie mordicchiava gli spaghetti più lunghi e con solo due denti. Ancora oggi mi viene da sorridere per alcune di queste situazioni.

Consiglio: scrivete a mano piccoli commenti e una dedica personale e affettuosa nel ricettario fotografico finito.

La parola chiave amore si adatta alle mie parole conclusive: perché soprattutto l'amore materno passa (anche) attraverso lo stomaco. Ecco perché il libro è qualcosa di molto speciale. È un pezzo di casa che Luzie può portare con sé, non importa dove la porterà il suo futuro e dove saranno i suoi fornelli.

Con affetto
La vostra Nic

La blogger Nic Hildebrandt appoggiata al piano di lavoro della sua cucina. Accanto a lei c'è un cesto regalo pieno di utensili da cucina e un libro fotografico CEWE pieno di ricette di cucina.
Entrando in una nuova fase della vita, i figli potranno usare, oltre alle ricette di famiglia, anche tutti gli utensili di cucina.

Il mio consiglio: una box regalo per il trasloco

Ci sono tante cose di cui un giovane ha bisogno per la sua prima casa o per la cucina condivisa. È per questo che, oltre al libro di cucina, dovresti regalare loro un cesto con tutti i tipi di utensili da cucina utili. Per esempio, che ne dici di:

  • stoviglie e/o posate,
  • bicchieri e tazze; per esempio, una tazza personalizzata di CEWE,
  • tovaglioli di stoffa,
  • utensili da cucina come cucchiai da cucina o guanti da forno,
  • un grembiule da cucina (che può essere personalizzato con una foto da CEWE),
  • spezie in bei bicchieri?

Ispirazioni per il tuo prossimo regalo

Cosa puoi fare con le tue foto più belle