Stato dell’ordine
Servizio clienti
Contattaci al numero verde
044 802 90 29

Il mio account

Si prega di selezionare
Quando ci si disconnette, tutti i progetti non salvati e il carrello vengono cancellati per motivi di sicurezza.
L’edificio della Flinders Street Station di notte.

Consigli fotografici

Una città messa in scena

I fotografi Annika e Mathias Koch svelano le idee per il tuo prossimo viaggio in città. La prima parte riguarda i panorami da lontano, i riflessi e le idee per i diversi momenti della giornata.

Di Annika Koch

Sia che si tratti di un breve viaggio nel fine settimana o di un elaborato viaggio a lungo raggio: le città di questo mondo ci hanno sempre affascinato. Ognuna ha il suo carattere e offre molte cose che non conosciamo nella nostra vita quotidiana.

1. Inizio, metà, fine: mostra la linea temporale del tuo viaggio.

Lo skyline di Honolulu fotografato dal finestrino dell’aereo durante l’arrivo.
Le prime impressioni di una città possono essere ottenute già al momento del viaggio. Il nostro consiglio: prenota un posto a sedere sul lato «giusto».
Ordina direttamente il tuo fotoquadro.

Se parti in aereo, se prendi il treno o se guardi dall’autostrada lo skyline che si avvicina, in molti casi puoi avere la prima impressione di una città prima di raggiungerla. Una vista dall’aereo è particolarmente bella, come quella di Honolulu qui. Prenota un posto vicino al finestrino per aumentare le possibilità di avere una buona vista della città durante l’arrivo.

2. Molto reale in città

Un uomo e una donna si trovano di fronte allo skyline di Sydney, tenendosi per mano e guardandosi l’un l’altro.
Crea un legame con la città che stai visitando, come Annika e Mathias Koch, che in questa foto si trovano di fronte allo skyline di Sydney all’ora d’oro.

«Le culture di diversi paesi si riuniscono in ogni città. Di conseguenza, ci sono migliaia di spunti oltre alle attrazioni più conosciute e innumerevoli opportunità per catturarli.»

Annika Koch

3. Stesso luogo, orari diversi

Un bell’edificio dà un’immagige completamente diverso in diversi momenti della giornata.

Non esiste un momento «migliore» della giornata per fotografare in una città. Puoi trovare bellissimi spunti durante tutto l’arco della giornata, anche senza la luce del giorno. Inoltre, vale la pena fotografare i luoghi più volte. Di giorno, al tramonto o di notte: ogni volta il motivo appare completamente diverso. Prova tu stesso e lascia che lo stesso motivo appaia in modo diverso nelle tue foto in diversi momenti della giornata.

I momenti della giornata e i rispettivi stati d’animo.

  • Durante il giorno cattura il trambusto della città e i contrasti più belli.
  • Di notte illumina le tante luci della città, rendendo l’immagine altrettanto colorata.
  • All’alba spesso le attrazioni più famose sono tutte per te, con una luce dorata.
  • All’ora blu, un’atmosfera romantica si posa su ogni città.

4. Fotografare all’ora blu

Una donna sale una scala di pietra al buio, con un lampione che brilla in cima.
La combinazione di luce crepuscolare e artificiale crea atmosfere emozionanti.

Il tempo che intercorre tra il buio e l’alba e quello che intercorre tra il tramonto e l’oscurità è chiamato ora blu. Combinando la debole luce del crepuscolo con le fonti di luce artificiale, si può creare un’atmosfera molto particolare che a volte ha un aspetto mistico. La scala nella foto sembra poco appariscente durante il giorno. Ma al mattino presto, prima dell’alba, la luce del lampione in particolare ha creato una foto interessante.

5. Trovare i riflessi

Lo skyline di Singapore si riflette in uno stagno pieno di ninfee.
I riflessi sono sempre un motivo stimolante e fortunatamente sono comuni nelle città.

In città ci sono molte opportunità per trovare un riflesso, ad esempio in acque ferme come uno stagno, in un edificio che riflette o in una pozzanghera. Dato che in città sei circondato da edifici alti e la fonte di riflessione spesso non è molto grande, è consigliabile utilizzare un obiettivo grandangolare. In questo modo potrai ottenere tutto ciò che desideri nell’immagine.

6. Utilizzare elementi di design

Sullo sfondo, gli edifici del centro storico di Dresda sono visibili fuori fuoco all’ora blu, chiaramente riflessi nella sfera di vetro in primo piano.
Una lensball è una sfera di vetro in cui si riflette l’ambiente circostante. In questo modo si creano immagini uniche.

Una lensball è una palla di vetro in cui si riflette l’oggetto davanti al quale è posizionata. In questo modo, un’immagine può essere resa ancora più emozionante. Nel nostro caso, abbiamo posizionato la sfera sulla riva opposta dell’Elba nel centro storico di Dresda. In questo modo, gli edifici si riflettono nella sfera di vetro. Per una composizione dell’immagine di successo, è consigliabile posizionare la sfera di vetro nel rapporto aureo. La Lenseball è disponibile in diverse dimensioni e può essere utilizzata in molti modi.

Speriamo che i nostri consigli ti abbiano stuzzicato la voglia di partire per la tua prossima vacanza in città e di provarla in prima persona. Ti auguriamo di divertirti a scoprire motivi unici!

I tuoi Annika e Mathias Koch

Hai voglia di altri entusiasmanti consigli fotografici per il tuo prossimo viaggio in città? Annika e Mathias ti mostrano idee e spunti creativi per i giorni di pioggia e le diverse stagioni in una seconda parte.

Ispirazioni per il tuo prossimo regalo

Cosa puoi fare con le tue foto più belle